Camminata Metabolica

La Camminata Metabolica è, un’attività ginnica che unisce la marcia, la boxe e la danza, una tecnica di cammino studiata appositamente per stimolare e sviluppare distretti e muscoli specifici. Durante l’allenamento, viene alternata con esercizi posturali e di ginnastica estetica, in modo da migliorare anche il metabolismo. Questo allenamento è adatto a chiunque, non richiedendo alcun tipo di preparazione speciale, ed è ottimo per chi è in cerca di un workout più dinamico e coinvolgente della palestra.

Si svolge all’aperto con attività di gruppo attraverso l’uso di una speciale band (F-BAND), e guidati dalle istruzioni dell’allenatore tramite cuffie wireless.

L’allenamento è tascabile e replicabile ovunque grazie all’app!

Un Mare di Energia è il grande evento diffuso che porta la disciplina della Camminata Metabolica in tour ad un passo dal mare, in tutte le spiagge associate alla Cooperativa Operatori di Spiaggia di Rimini sud, organizzato da Piacere Spiaggia Rimini e Camminata Metabolica per offrire agli ospiti un’estate di benessere e vitalità.

Un Mare di Energia consiste in 26 Sport Days dedicati per un totale di OTTANTA SESSIONI GRATUITE di allenamento di Camminata Metabolica, guidate da 2 trainer in tour nelle spiagge.

Easy Bike

Ogni settimana, per tutta l’estate, Piacere Spiaggia Rimini, in partnership con RomagnaBike, rende prenotabili tre tour da svolgere in e-bike.

Rimini by day e Rimini by Night sono tour dedicati alla scoperta delle bellezze di Rimini

centro, del borgo e delle rovine romane. Santarcangelo experience invece è un tour di 6 ore

che guida i turisti nelle bellezze di Santarcangelo, con soste a base di degustazioni di vini e

formaggi locali. Tutti i tour easybike partono dall’hub in Piazzale Benedetto Croce (altezza

bagno 58) e prevedono una guida (fisica o digitale) per tutti gli itinerari.

Un Mare di Vino

Durante la Pink Week, fa ritorno un Mare di Vino in occasione del quale decine di cantine dell’entroterra emiliano-romagnolo allestiscono i punti mescita a un passo dall’acqua, per le degustazioni degli ospiti.

Mercato del Mare

Il Mercato del Mare è il nome dei presidi enogastronomici che Piacere Spiaggia Rimini

porta in giro in spiagge e chiringuiti selezionati durante l’estate 2022. Voce e spazio alle eccellenze enogastronomiche del territorio e dell’entroterra, con momenti della giornata interamente dedicati ai prodotti locali, con degustazioni, show cooking e menù speciali. I presidi del Mercato del Mare porteranno i gusti dell’Emilia-Romagna in viaggio sulla riva.

partire dallo storico partner Strada dei Vini e dei sapori dei Colli di Rimini e dal progetto di punta di Rimini Rebola.

In collaborazione con gli editori del magazine Bubble’s Italia, Piacere Spiaggia Rimini promuove la conoscenza e la cultura della spumantistica italiana a livello nazionale e internazionale e in un’ottica di valorizzazione delle eccellenze italiane. Asti, panettone e gelato: diventano un mix perfetto di qualità, eccellenza, gusto e provocazione, al fine di proporre qualcosa di diverso al palinsesto delle iniziative estive.

Notte Rosa

Sotto una distesa di lucine che accompagnano tutta la riva dal bagno 1 al bagno 150, ritorna

Un Mare di Rosa, la passeggiata romantica e onirica del cuore pulsante della Pink Week.

Tantissimi punti musica con band che si esibiscono in performance unplugged e punti spettacolo di fuochisti provenienti da tutta Italia, i cui show si ripetono in tre repliche fino a mezzanotte. Chiringuiti, aree relax per passeggiate romantiche col sottofondo delle onde che si infrangono sulla risacca. Un Mare di Rosa è l’anima della Pink Week e nel 2022 l’appuntamento raddoppia: due

serate di gusto, tipico e musica sulla riva del mare.

Mostra e Diario – La Vita Dolce

 

La prima mostra di sempre sulla riva del mare.

Dal 1° luglio al 31 agosto. Dal bagno 47 al bagno 100.

Una mostra incredibile, ironica, nostalgica e unica nel suo genere, che si articola su quasi 2km di spiaggia e che racconta la Rimini più intima e nascosta, attraverso alcune delle più suggestive fotografie in bianco e nero di Gianni Donati e Pio Sbrighi.

L’esposizione fotografica si snoda a un passo dalla riva del mare, su plance installate a pochi passi dall’acqua, per un’estensione di quasi trenta spiagge, ed è suddivisa in cinque capitoli, attraverso cui la città di Rimini viene raccontata con nostalgia, ironia, lucidità e immaginazione. Alla narrazione fotografica si aggiunge quella attraverso frasi, citazioni, riflessioni degli autori e aneddoti romagnoli. Sono immagini di una Rimini i cui segreti appartengono per intero a chi la abita che si articola in sezioni dedicate a una varietà di personaggi della vita quotidiana riminese, archetipi universali in cui riconoscersi, tra bagnanti, pescatori e bambini, protagonisti di scene di vita vissuta. Le fotografie sono tratte dal volume di Gianni Donati e Pio Sbrighi, “Rimini di pietra, nuvole e sale”, realizzato con il contributo della Cooperativa Operatori di Spiaggia di Rimini Sud e che vede il testo critico nella sagace penna del celebre autore riminese Marco Missiroli.

La mostra “La Vita Dolce” dà modo ai riminesi di viaggiare nei meandri più nascosti della loro quotidianità, ai turisti di immergersi in una destinazione principalmente conosciuta come località balneare, ma che contiene, nella sua morfologia e nella sua tradizione, piccole gemme di preziosa bellezza. 

Piacere Spiaggia Rimini e Cooperativa Operatori di Spiaggia di Rimini colgono l’occasione del

SUN Beach & Outdoor Style, per mostrare in anteprima il libro "La Vita Dolce. Diario

della mostra fotografica più lunga del mondo."

È possibile acquistare nella Libreria Riminese "La Vita Dolce. Diario della mostra fotografica più lunga del mondo" il libro di Pio Sbrighi e Gianni Donati, realizzato dalla Cooperativa Operatori di Spiaggia di Rimini Sud, che documenta la prima mostra sulla riva del mare, organizzata nell’estate 2022 sulla battigia tra i bagni 47 e 100.

Il volume raccoglie, insieme alle fotografie in bianco e nero di Rimini oggetto del percorso fotografico, scatti dell’esposizione stessa e delle curiose situazioni generate dall’allestimento sulla riva del mare.

Sfogliandolo si ha simultaneamente l’impressione di avere tra le mani: un libro di fotografia, una raccolta di pensieri in forma poetica, una collezione di istantanee dell’estate riminese e la documentazione di una mostra.

Non solo scorci della Rimini meno nota ai turisti e scenari suggestivi della città ma anche momenti della vita quotidiana in spiaggia contaminati da un’esperienza culturale inedita e di grande valore turistico.

Il volume "La Vita Dolce. Diario della mostra fotografica più lunga del mondo" è edito da Pazzini ed è stato realizzato con il supporto del Comune di Rimini.

Altre attività ed info